web

Frugolo

Faccio parte della nutrita schiera di coloro che devono dare un nome proprio alle cose. Non può essere l’istinto materno frustrato: l’ho sempre fatto, da bambina “battezzavo” piante del giardino e gechi, più tardi ho chiamato “Catullo” il mio glorioso (e inutilizzato) Sì grigioargento, proseguendo per macchine (una simpatica KA che è diventatata “Coccinella”) e Continue reading Frugolo

Insonnia

Eccomi qui. Le 6.20. Alle 5.02 ero già in modalità girarrosto, un turbinìo di lenzuola. Mi alzo, fido portatile alla mano mi accuccio sul divano, copertina nuova, buio e sane web-letture. Dal blog del collega/amico piccolo genio (estremamente orgogliona di te!) a quello del web-guru (non ti linko, o mi becchi pure qui e sono Continue reading Insonnia