italia

Legge 22 maggio 1978 n.194 – Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza

Art. 9 “… L’obiezione di coscienza esonera il personale sanitario ed esercente le attività ausiliarie dal compimento delle procedure e delle attività specificamente e necessariamente dirette a determinare l’interruzione della gravidanza, e non dall’assistenza antecedente e conseguente all’intervento.” Articolo 21 “… Chiunque, fuori dei casi previsti dall’articolo 326 del codice penale, essendone venuto a conoscenza Continue reading Legge 22 maggio 1978 n.194 – Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza

Incubi a occhi aperti

L’elenco delle staffilate al mio (scarso) amor di patria continua ad allungarsi. Ogni colpo riacutizza i precedenti, rendendo l’insieme insopportabile. Continuo a coltivare (inutilmente, ahimè) il sogno di fuggire da questo Paese incapace di pensiero, pecora (con tutto il rispetto per il caro ruminante), adoratore della furbizia e della stupidità, superficiale, arrogante, volgare e irresponsabile. Continue reading Incubi a occhi aperti

Di quale legge parla?

Non capisco. “Nessuna legge fatta dagli uomini puo’ sovvertire la norma scritta dal Creatore nel cuore dell’uomo” “… si e’ perduta l’evidenza originaria dei fondamenti dell’essere umano e del suo agire etico e la dottrina della legge morale naturale si scontra con altre concezioni che ne sono la diretta negazione…” “Presso non pochi pensatori sembra Continue reading Di quale legge parla?