blog

Adorabile blogger che recensisci il nulla …

… al di là del rimestamento di fuffa ti vedo in un futuro incerto. Viva la libertà di espressione, ma se devi esaltare (a pagamento, si intende) qualcuno, fallo in maniera da non cadere nel ridicolo. Se devi parlare delle “meraviglie” probabili (perché non ancora tangibili) che si prospettano all’orizzonte, non hai bisogno di dare Continue reading Adorabile blogger che recensisci il nulla …

Frugolo

Faccio parte della nutrita schiera di coloro che devono dare un nome proprio alle cose. Non può essere l’istinto materno frustrato: l’ho sempre fatto, da bambina “battezzavo” piante del giardino e gechi, più tardi ho chiamato “Catullo” il mio glorioso (e inutilizzato) Sì grigioargento, proseguendo per macchine (una simpatica KA che è diventatata “Coccinella”) e Continue reading Frugolo

Della dura realtà. Ma in fondo va bene così.

Insomma, il blog “professionale” proprio non mi sta, tira da tutte le parti. Fa difetto sul fianco, schiaccia (possibile?) quei quattro etti di improbabile materia soprasternale, è troppo corto (e ormai s’è fatta ‘na certa, ah signora mia che tristezza), il colore mi sbatte e comunque nell’insieme mi fa il sedere grosso. Allora. Ecco. Mesi Continue reading Della dura realtà. Ma in fondo va bene così.