social media

E io qui, al chiodo.

Domani prende il via il Festival Internazionale del Giornalismo, edizione 2012. Fondato nel 2006 da Arianna Ciccone e Christopher Potter per “parlare di giornalismo, informazione, libertà di stampa e democrazia secondo il modello 2.0” si tratta di un evento che mette a confronto professionisti dell’informazione provenienti da tutto il mondo con cittadini, studenti, professionisti. Qualche Continue reading E io qui, al chiodo.

Basta.

Ai maleducati. Ai sarcastici. Agli arroganti. Ai volgari. Agli espertichevoinonsapetechisonoio. A quelli che si lamentano comunque anche se gli hai risolto un problema. Ai frustrati cresciuti a mentalità da curva e l’insulto sempre pronto. A quelli che hanno sempre la soluzione geniale a cui tu non hai mai pensato. A quelli che sanno meglio di Continue reading Basta.

Adorabile blogger che recensisci il nulla …

… al di là del rimestamento di fuffa ti vedo in un futuro incerto. Viva la libertà di espressione, ma se devi esaltare (a pagamento, si intende) qualcuno, fallo in maniera da non cadere nel ridicolo. Se devi parlare delle “meraviglie” probabili (perché non ancora tangibili) che si prospettano all’orizzonte, non hai bisogno di dare Continue reading Adorabile blogger che recensisci il nulla …

Going social

L’impegno principale del momento? Progettare una presenza “ufficiale” su YouTube per l’azienda in cui lavoro. Impresa non da poco, se consideriamo che se per decidere il “SE” vanno messe d’accordo almeno 4 strutture diverse (di cui due della mia stessa direzione però, bel vantaggio), per il “COME” dobbiamo addirittura arrivare fino all’AD in persona, lui Continue reading Going social